CATALOGO
AUTORI
A B C D E F G H I J k L M N O P R S T U V W Z
NEWSLETTER
Email:
INVIA ANNULLA
SCHEDA

Lorenzo Toresini

La testa tagliata

Figlicidio e Leuctomia: un processo storico a due psichiatri riformatori

Questo libro vuole estendere a tutti, profani, cittadini qualunque, addetti ai lavori e non, giuristi e studiosi, le idee della riforma psichiatrica e di trent’anni di lavoro in campo istituzionale. È però un saggio-romanza che racconta und storia vera: il processo a due psichiatri, colpevoli di non aver ricoverato una giovane donna che uccide il proprio figlio di quattro anni annegandolo nella vasca da bagno.


 

Nel 1977 una giovane donna, Michela Terni in Lorenzi, si presenta all’ospedale psichiatrico di Trieste chiedendo aiuto. Incontra due psichiatri, Pastore e Toresini, dell’équipe di Basaglia. Il colloquio rivela una situazione di disagio dal carattere ossessivo, che non appare rivestire caratteristiche di drammaticità tale da richiedere l’immediato ricovero. Si prega tuttavia la paziente di attendere un terzo medico, Norcio, con il quale eventualmente decidere un programma di trattamento alternativo. La donna non attende e si allontana. Tre giorni dopo uccide suo figlio di quattro anni annegandolo nella vasca da bagno.

Sulla vicenda, dopo un anno dall’approvazione della Legge 180, la magistratura triestina tesse un processo ai due psichiatri, avendo prosciolto la madre per vizio totale di mente. La donna è anche leucotomizzata, avendolo richiesto lei stessa a un chirurgo svizzero un anno prima. Il processo dura nove anni, con alterni risultati che si intrecciano con la riforma della psichiatria, risolvendosi in un’assoluzione con “formula dubitativa”.

Questo libro è una scommessa: quella di estendere a tutti, profani, cittadini qualunque, addetti ai lavori e non, giuristi e studiosi, le idee della riforma psichiatrica e di trent’anni di lavoro in campo istituzionale. Ma rappresenta anche un compromesso: quello di scrivere un saggio che sia anche un po’ una storia, quasi un romanzo, senza essere però nemmeno una fiction leggibile quasi da chi unque.

È così che il libro si divide in tre parti: la prima è per tutti; la seconda per chiunque abbia delle curiosità culturali in materia; la terza è per addetti ai lavori.

Con contributi di
Joze Felc
Vito Flakerr
Giorgio Gregori
Franco Rotelli
Pier Aldo Rovatti
Hrayr Terzian
Maria Pia Teodori
Paolo Tranchina
Sonia Traum

  • Italiano
  • 2010
  • pp 234
  • EUR 18,00