CATALOGO
AUTORI
A B C D E F G H I J k L M N O P R S T U V W Z
NEWSLETTER
Email:
INVIA ANNULLA

NOTIZIE

PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE MERANO EUROPA

 

Il Passirio Club Merano in collaborazione con Edizioni alphabeta Verlag e il Südtiroler Künstlerbund bandisce la dodicesima edizione del


PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE
MERANO EUROPA


REGOLAMENTO

Il premio è articolato nelle seguenti 4 sezioni:

Sezione A
NARRATIVA in lingua italiana
Premio della città di Merano Un racconto di massimo 35.000 caratteri, spazi inclusi.

Sezione B
ERZÄHLUNG in deutscher Sprache
Preis der Stadt Meran Un racconto di massimo 35.000 caratteri, spazi inclusi.

Le opere devono essere inedite fino alla data della premiazione e non devono essere state presentate ad altri concorsi in ambito nazionale e internazionale fino al termine del bando di concorso (30. 4. 2017).

Sezione C
TRADUZIONE in italiano
Premio della Giunta Provinciale di Bolzano Alto Adige
della poesia di Konstantin Ames “IN VENEDIG”
Per gentile concessione del Lyrikpreis Meran 2016 (vedi testo su www.passirio.it alla sezione Premio letterario)

Sezione D
ÜBERSETZUNG ins Deutsche
Preis der Südtiroler Landesregierung
della poesia di Irene Paganucci “ROVINOSAMENTE”
Per gentile concessione del Premio Rimini (vedi testo su www.passirio.it alla sezione Premio letterario)

Le giurie che valuteranno le opere finaliste saranno così composte:

Sezione A
IVAN COTRONEO regista e sceneggiatore
ALDO MAZZA direttore Edizioni alphabeta Verlag – Merano
MARIAGRAZIA MAZZITELLI direttrice editoriale SALANI – Milano
FRANCESCA MELANDRI scrittrice
PAOLO VALENTE scrittore e pubblicista

Sezione B
FERRUCCIO DELLE CAVE pubblicista, germanista e musicologo
MARIA GAZZETTI direttrice “Casa Goethe” Roma
ULRIKE KINDL docente di lettere Univ. Ca Foscari
PATRIK RINA giornalista ORF
EVA TAYLOR docente di linguistica Univ. di Bologna e vincitrice Merano Europa 2015

Sezione C e D
TONI COLLESELLI pubblicista e traduttore
ROBERTA DAPUNT poetessa
WERNER MENAPACE traduttore – vincitore Merano-Europa 2015
LUDWIG PAULMICHL editore e traduttore
STEFANO ZANGRANDO scrittore e traduttore

Entro il 30 aprile 2017 ogni partecipante dovrà far pervenire per posta alla segreteria del concorso (Passirio Club – Via Cavour 1 – 39012 Merano – BZ) una copia firmata di ogni opera, unitamente alla scheda di partecipazione (scaricabile dal sito Internet www.passirio.it), debitamente compilata accompagnata da un breve curriculum.
Dovrà essere allegata anche la ricevuta del versamento della quota di Euro 30 (trenta) per ciascuna sezione, come rimborso spese di segreteria. Una copia in formato PDF dovrà invece essere inviata via e-mail all’indirizzo premio@passirio.it.
La quota di iscrizione dovrà essere versata sul C/C 922000 della Cassa di Risparmio di Bolzano con causale “Quota Premio letterario 2017”.
IBAN IT07 D060 4558 5900 0000 0922000
BIC CRBZITB020


La partecipazione al concorso si intende accettata solo in presenza sia dell’invio postale che di quello via e-mail. Per l’accettazione delle opere farà fede la data del timbro postale.
In ciascuna sezione non è ammessa la partecipazione di autori che abbiano vinto in una delle ultime tre edizioni del Premio.
Le opere finaliste saranno scelte in forma anonima da una giuria di selezione e successivamente passate al vaglio della giuria finale che, a suo insindacabile giudizio e sempre in forma anonima, decreterà i vincitori, il secondo e il terzo classificato.

Ai vincitori di ciascuna sezione andranno i seguenti premi, al lordo di eventuali ritenute fiscali di legge:
per le sezioni A e B: € 4.000 ciascuna
per le sezioni C e D: € 3.000 ciascuna

La premiazione avrà luogo nel corso di una serata d’onore, il 7 ottobre 2017, alle ore 18, presso il Teatro Puccini di Merano.

Il Passirio Club pubblicherà in un volume edito da Edizioni Alpha Beta Verlag, le opere dei primi tre classificati, gratuitamente e senza alcun compenso. I testi inviati non saranno restituiti.
A tutti i partecipanti sarà inviata l’antologia contenente le opere finaliste della XII edizione edita da Edizioni alphabeta Verlag.
La premiazione avrà luogo nel corso di una serata d’onore, il 7 ottobre 2017 alle ore 18. I vincitori, che saranno informati per iscritto, dovranno, salvo gravissimo impedimento, ritirare personalmente il premio, pena la decadenza dallo stesso.
Alla premiazione sono invitati a partecipare a loro spese, anche i finalisti (2° e 3° classificato) di ciascuna sezione.
La partecipazione al premio comporta l’accettazione incondizionata del presente bando di concorso.
Per ogni controversia sarà competente il Foro di Bolzano.

Ogni altra informazione è reperibile al sito Internet www.passirio.it o scrivendo a:
premio@passirio.it
literatur@kuenstlerbund.org

 

Archivio